#RobybertaInTour vi raccontiamo VALENCIA, una città piena di gioia di vivere! #visitValencia

P1020165

Per il mio compleanno, come ogni anno, Fra ha deciso di regalarmi due biglietti aerei (per me e per lui) e di partire questa volta alla scoperta della città di Valencia.
Partenza all’alba lunedì 29 Febbraio da Bologna, nemmeno due ore di volo e alle 9.20 siamo atterrati a Valencia.
Partiti con vento e pioggia siamo arrivati in una città che ancora dormiva ma dove già splendeva il sole.
La prima mattina ci siamo subito accorti che i ritmi valenciani (probabilmente quelli spagnoli) sono diversi dai nostri e che la vita, lavorativa e non, inizia non prima delle 10.00 della mattina. Anche i negozi aprono a quell’ora!

 

Prima di iniziare il racconto con i dettagli del viaggio vi lascio al video riassuntivo dove potrete vivere con noi alcuni momenti del tour…

Accetta il cookie statistics, marketing per guardare questo video.

DOVE DORMIRE?
20160229_102418 (2)

20160229_104730 (1)

Dopo varie ricerche abbiamo deciso di alloggiare all’hotel One Shot in un zona assolutamente centrale e strategica con la metro a pochissimi metri e a 15 minuti dall’aeroporto con collegamento diretto e comodissimo.
Hotel nuovissimo, team interno gentilissimo e zona davvero bella (la via si chiama Colon).
A noi hanno dato una camera rosa, quindi ho amato subito.

20160229_092147

Il primo giorno ci siamo affidati subito all’ufficio del turismo che ci ha accolti in città con un press kit di benvenuto e le card per i trasporti.
Con Eva siamo andati alla scoperta della città partendo dal mercato di Colon dove ci ha fatto subito assaggiare una bevanda tipica, l’Orxata, una bevanda dolce buonissima realizzata con un tubero tipico della zona di Valencia (e dell’Algeria) che si chiama “Chufa”. Altra cosa tipica è inzuppare all’interno dell’orxata un dolce che si chiama Farton.
Il mercado Colon è ottimo per assaggiare la versione originale esattamente alla Casa de l’orxada che incontrate all’inizio dello stabile!

P1020020

20160229_114221 (2)

20160229_120119 (4)

Da li siamo andati subito al comune per assistere alla prima Mascletà, i tipici fuochi che si svolgono ogni giorno alle 14.00 nella piazza della città. Abbiamo avuto l’occasione di vederle in un luogo esclusivo, sul tetto del comune.
Un vero spettacolo.
Le Mascletà sono una sorta di pre-festa che prepara la città di Valencia a Les Fallas in chiusura il 19 di Marzo con grandi falò in tutta la città. (Il tutto ci ha ricordato la festa di San Giuseppe che ogni anno si svolge proprio in quella data a Itri, paese natale di Fra – vi avevo girato un video vlog qualche anno fa– lo trovate QUI)

P1020418

P1020033

20160229_171726 (4)

Nel pomeriggio abbiamo deciso di avventurarci tra le stradine della città senza seguire una meta precisa, il modo migliore per visitare una città secondo me.

P1020200

Il giorno seguente abbiamo deciso che avremmo visitato la città in bicicletta e ci siamo affidati, sotto consiglio dell’ufficio del turismo, a SOLUTIONBIKE. Con la nostra guida Alvaro abbiamo visitato posti bellissimi e scorsi di Valencia che probabilmente non avremmo scoperto da soli ascoltando anche un po’ della storia di questa bellissima città.

P1020142

P1020174

P1020172

P1020168

P1020135

20160303_131307 (4)

P1020111

P1020106

P1020068

P1020064

Sui pasti siamo andati sempre a sentimento seguendo qualche consiglio su guide e forum online.
Ecco i posti dove abbiamo mangiato…

20160301_133155 (1)

20160301_133622

20160301_133632

P1020182

Pranzo velocissimo e SUPER!

Il posto migliore dove bere l’Agua de Valencia più buona e assolutamente fedele alla ricetta originale è il Cafè de las Horas, ce lo hanno consigliato diverse persone del posto e noi possiamo dire che è assolutamente ottima!

2016-04-23_01-36-05

aqua de valencia

Il mercato centrale è ottimo per un pranzo veloce a portar via, noi ci abbiamo acquistato anche dei souvenir come un pezzo di prosciutto e le spezie per la paella.

P1020426

P1020431

P1020469

Il giorno in cui siamo andati a visitare il museo della scienza e l’oceanografico abbiamo deciso di mangiare li in zona in un centro commerciale li vicino provando un locale tipico a base di carne di pollo.

P1020284

Un menù fisso a buffet davvero particolare dove tu dal bancone scegli i tipi di carne, involtini o polpette che vuoi e ad un prezzo fisso (bevande escluse) puoi mangiare quanto vuoi!

P1020282

P1020278

El Kiosko per cena è sicuramente il posto migliore dove mangiare un piatto tipico come Les Tapas.

20160301_221202 (1)

Cibo 1

Il posto del cuore, quello dove mangiare è davvero una poesia grazie al padrone di casa che vi racconterà ogni portata con amore e passione è La Masia Del vino.

masia del vino

 

Se avete domande o state  cercando consigli specifici scrivetemi una mail!
Buon viaggio e godetevi Valencia, una città davvero meravigliosa!!

 

Beauty Blogger-Beauty Editor-MUA-Curvy Girl- Autrice di "Make-Up.Vi racconto i suoi segreti e la sua storia" Aliberti Editore

One Comment

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *