::Integratore alimentare:: L'alga Klamath e i suoi benefici!

alga3

alga3

In principio fu la Spirulina….
Ebbene si, la prima alga che è entrata nella mia vita è stata proprio lei. Scoperta sul sito della mia amica Valentina Grispo (a questo post) ho deciso che volevo provarla.
Seguita dalla mia naturopata e da qualche consiglio di amiche nel settore ho capito però che quell’alga non era adattissima a me per una serie di motivi; per il tipo di acqua, molto dura che abbiamo qui dalle nostre parti, un’alga come la spirulina potrebbe risvegliare (o scatenare) qualche “confusione” alla tiroide.

La ricerca è stata successiva e rivolta a qualcosa che fosse più generico, efficace e non dannoso.
Guidata da un’amica che lavora nel settore ho incontrato l’alga klamath, colei che mi accompagna in tutte le mie giornate da 6 mesi.
Ho deciso di scrivere questo post perché sia io che mia madre la prendiamo da diverso tempo e i risultati ci sono!
Parlo per esperienza personale e non sono qui per raccontare favolette o convincervi per l’acquisto di nulla, sia chiaro.
Vi voglio raccontare solo la mia esperienza spinta anche dal fatto che sto bene, che ho fatto le analisi del sangue e per la prima volta non avevo nemmeno una asterisco e perché come sempre credo nella condivisione, di tutte le cose e nello scambio di opinioni.

Il mio viaggio attraverso  l’ago klamath è iniziato in realtà con Nova Superfood, un integratore che non contiene solo l’alga ma anche un estratto di baobab. Qui trovate ulteriori info.

Dopo due confezioni, non trovandolo più online e non avendo rivenditore 3emme vicino casa ho deciso di affidarmi alla semplice alga klamath che trovavo nelle erboristerie. Perché si, potete acquistarla comodamente ovunque.

Ne ho provate di diverse marche, leggendo sempre il dosaggio ovviamente e mi sono trovata bene con tutte.

Scopriamo quali sono i benefici di quest’alga:
l’alga klamath è un integratore alimentare, aiuta il benessere psico-fisico, il buonumore, ha un effetto stimolante sul sistema immunitario, aiuta l’eliminazione dei metalli pesanti nel sangue, apporta vitamine e minerali nel sangue, è ricca di omega3, aumenta la concentrazione e difende il sistema nervoso, ha un effetto detox sulle tossine del nostro sangue, limita le infezioni e riduce le infiammazioni, promuove la rigenerazione dei tessuti, dona energia, lucidità mentale, miglioramento della pelle…

L’alga Klamath, come mi è stato spiegato da diversi specialisti incontrati durante il mio cammino, è da preferire rispetto ad altre alghe verdi-azzurre per la sua ricchezza di nutrienti molto più bilanciati.
E’ molto più digeribile e attiva per il sistema immunitario.
E’ anche l’unica alga a crescere spontaneamente in un lago incontaminato che possiede il più alto livello di mineralizzazione del pianeta, se acquistata di buona qualità infatti non contiene metalli pesanti o particelle chimiche dannose.

Nel mio percorso come già detto ho acquistato prima la Spirulina ma sono passata alla Klamath sotto consiglio di specialisti e per diversi motivi; la Spirulina viene coltivata in stagni artificiali con l’aggiunta di fertilizzanti, ha uno spettro vitaminico inferiore, contiene meno clorofilla e meno acidi grassi essenziali (omega 3 – omega6).


Non sono qui a parlarvi di un prodotto miracoloso ma vi riporto la mia esperienza e posso dirvi di essermi trovata molto bene.

Vi riporto anche un’interessantissima discussione avvenuta sul mio profilo Instagram qualche tempo fa:

Oggi leggo, navigo, cerco, curioso, mi informo. Avete mai sentito parlare del #metodo3emme? Io si, da un’amica che ha avuto ottimi risultati! Ora voglio informarmi e capirci qualcosa di più!

Una foto pubblicata da Robyberta Smilemaker (@robyberta) in data:

Da oggi, grazie ai consigli di @valentina_grispo letti su #beautyandthecity, inizio ad utilizzare #Spirulina Vediamo che succede… ☺

Una foto pubblicata da Robyberta Smilemaker (@robyberta) in data:

Accetta il cookie statistics, marketing per guardare questo video.

Ecco le marche che ho provato io!

Beauty Blogger-Beauty Editor-MUA-Curvy Girl- Autrice di "Make-Up.Vi racconto i suoi segreti e la sua storia" Aliberti Editore

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *