||Beauty|| Le mie maschere viso preferite *2017 edition*

Maschere viso preferite 2017 robyberta

Facebook mi ricorda che ogni anno in questo periodo condivido con voi quelle che sono le mie maschere viso preferite.

Quest’anno ne ho davvero tantissime e non sto parlando solo delle maschere in tessuto!
Visto il periodo di carnevale sicuramente qualche maschietto sarà finito su questo post alla ricerca di qualche idea per il travestimento da carnevale ma io sto parlando di maschere di bellezza e si quello che potete fare è prendere spunto per un regalo alla vostra compagna/moglie/fidanzata/amante/mamma/sorella/zia…

Se per voi non è abitudine dedicarvi del tempo per prendervi cura della vostra pelle e coccolarvi con le maschere viso, oggi disponibili anche per alcune zone specifiche, prendete spunto dalle star che sono bravissime in questo…

Ma iniziamo a parlare delle mie maschere preferite!

Iniziamo dalle ultime arrivate, acquistate su AMAZON a a questo link (per 4,99 euro).Si chiama Black Head Ex pore strip ed è una fantastica maschera nera pecifica per punti neri e funziona davvero!
Io le utilizzo una volta la settimana ed ho risolto tanti dei miei problemi con pori ostruiti e puntini neri!
La maschera va lasciata in posa, asciuga e va poi “strappata” via.
Io prima applico sulla zona da trattare un dischetto imbevuto di acqua caldissima per dilatare al meglio i pori ostruiti.
Parlo al plurale poiché al link che vi ho indicato sopra io ho acquistato della praticissime mono-dose di prodotto!

Quando ho un po’ di tempo e solitamente dopo la doccia, quando i miei pori grazie al vapore sono dilatati, applico le due uova di Tony Moly!

La prima è una versione specifica per i punti neri e i pori ostruiti, lavorata sulla zona esercitando una minima pressione meccanica sentirete leggermente caldo (cosa normalissima tranquille!).
Si presenta con microgranuli all’interno che esercitano un leggerissimo scrub per avere un’azione esfoliante e riscaldante che libera i pori!
In Italia lo trovate sul sito Sephora.

Il secondo ovetto effetto “panna montata”  super soffice tipo mousse.
La confezione fuori è aranciata e serve per restringere i pori rinfrescando la pelle nello stesso tempo.
Io solitamente la applico dopo l’ovetto bianco sulla pelle asciutta e lascio in posa 10/15 min.
La trovate QUI.

 

Una delle ultime arrivate e forse anche la più divertente è quella in casa Collistar.
E’ un prodotto base che si chiama “Crema essenza trasformista” al quale si possono aggiungere ingredienti naturali che tutti abbiamo in casa per ottenere maschere e prodotti adatti a diverse tipologie di pelle:
– miscelata con olio evo diventa super nutriente
– miscelata con lo Yogurt diventa trattamento illuminante
– miscelata con il miele diventa energizzante
– miscelata con lo zucchero si trasforma in uno scrub
– miscelata con il limone diventa una maschera perfetta per la pelle mista quindi purificante

 

La Mint Julep delle mie prima maschere acquistate sul web, tanti anni fa, quando ancora non era per niente reperibile in Italia.
Ricordo che per trovarla ci si condivideva qualche link su forum che sembravano quelli dedicati al narcotraffico.
E’ famosissima e non ha bisogno di presentazioni. Qualcuno non ama particolarmente il suo profumo ma se inizi ad usarla non puoi farne più a meno.
Come minimizza i pori lei nessuno mai!
Io solitamente la compro qui!

 

 

Tra le GlamGlow che trovo da Sephora ecco le mie preferite!
Quella bianca è iridescente e assolutamente d’effetto.
Quella nera è ovviamente la più particolare.
Se scendiamo però nel dettaglio dei loro benefici la nera ha effetto esfoliante mentre quella bianca è purificante e si toglie dopo che si è asciugata tipo pellicola.

 

Tra le maschere Kiehl’s tre sono quelle che preferisco!
Le prime due, la rossa e la verde le utilizzo spesso quando la mia pelle ha sete o quando noto che è un po’ spenta.
La rossa ha una funzione illuminante ed energizzante mentre quella verde rigenera e ripara la pelle danneggiata.
La terza invece è una maschera che ho utilizzato per un lungo periodo utilizzando anche lo scrub e la crema idratante della stessa linea ed ha come funzione principale quella di eliminare le impurità, minimizzare i pori e rendere la pelle normale e mista più liscia.
Contiene argilla bianca , aloe vera e farina d’avena!

 

L’ultima arrivata fa parte delle novità della mia amica L’estetista Cinica ed è una maschera versione in versione Shaker! E’ una maschera rivitalizzante per pelli stanche e vi durerà per 5 maschere.
Super divertente da preparare ma anche molto molto efficace!

Entrate tra le mie top ten degli ultimi mesi, soprattutto per la Irish Moor Mud di Peter Thomas Roth.
Le trovate tutte da Sephora!!
Sono forse tra le maschere più efficienti!
La rosa: adatta per tutti i tipi di cellule è a base di cellule staminali di rosa
La verde: Idratante detossificante estrema. Questo gel rinfrescante, tonificante, idratante e decongestionante contribuisce a lenire la pelle secca e irritata grazie agli estratti di cetriolo, papaia, acero, canna da zucchero, arancia, limone, mirtillo e aloe.
La nera: perfetta per chi soffre di pori dilatati. Decongestiona, purifica senza seccare troppo la pelle.

Un classico. Le maschere in tessuto Tony Moly sono un must have se siete appassionati di questa tipologia di maschere.
Io le porto sempre in viaggio con me e ho le mie preferite: Clear Skin, Skin Purifying, Skin Shooting e Pure Care.
Sono tutte ottime in realtà e spesso me le ruba anche lui!
Se volete spendere poso le trovate su Amazon a questo link .
.

Utilizzato tantissimo nei miei regali di Natale.
E’ un libro di maschere, divertente ma super funzionale.

 

Tra le maschere specifiche per le zone del viso vi segnalo questa di Sisley ottima per il contorno occhi.
Basta pochissimo prodotto per un ottimo risultato!
Aiuta anche se soffrite di borse sotto agli occhi, non fa miracoli perché purtroppo quelle tendono a uscire sempre ma aiuta.
la trovate qui

Sempre per la zona del contorno occhi le più utilizzate sono quella di Shiseido è quella di Face D (la mia preferita in versione patch!). Le trovate entrambe da Sephora!

Per la zona specifica delle labbra vi consiglio invece questo scrub e questo trattamento intensivo che io utilizzo la notte ma anche durante il giorno quando sono particolarmente disidratate.
Il primo è di Erborian mentre il secondo è Elisabeth Arden.

Tra quelle in tessuto ottima per le labbra questa di Sephora.

Se vi è piaciuto questo articolo condividetelo sui vostri social ma soprattutto se avete qualche maschera da consigliarmi lasciatemi un commento qui sotto.

 

 

Beauty Blogger-Beauty Editor-MUA-Curvy Girl- Autrice di “Make-Up.Vi racconto i suoi segreti e la sua storia” Aliberti Editore

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *