|| Food || Come cucino velocemente i carciofi nella pentola a pressione (a prova di inesperte)

Processed with VSCO with a7 preset

Ragazze sapete quanta paura io avessi della pentola a pressione!
Regalo di mamma nel primo anno di matrimonio, lei la utilizza per cucinare TUTTO, io da sempre terrorizzata.

Mi sono fatta coraggio qualche mese fa e dopo aver osservato bene mamma e aver cucinato con lei un paio di volte mi sono fatta coraggio e ho iniziato ad utilizzare anche la mia pentola a pressione.
Il mio modello è Lagostina da 7 litri, la trovate qui spesso scontata.

Dopo che l’arrosto di vitello è uscito perfetto mi sono lanciata anche su legumi e su quella che è in assoluto la mia verdura preferita, i carciofi!
Nel Bimby non mi escono altrettanto bene quindi ormai sono un mio piatto forte e li volevo condividere con voi dopo che diverse volte ve ne ho parlato nelle Instagram Stories!

Ecco i procedimenti che eseguo…

  • Pulisco e taglio i carciofi togliendo le prima foglie, tagliando le punte e dividendoli a metà, in questo modo si cucineranno meglio e diventeranno più morbidi.
    Dei carciofi butto pochissimo, il cuore è la parte più morbida non fate l’errore di toglierla o di eliminare troppe foglie, anche quelle più dire si possono mangiare, toglietene solo alcune, le prime.

  • I gambi non li butto ma li pelo leggermente e li taglio a tocchetti:

  • Lavo bene carciofi e gambi e li metto in acqua ghiacciata e limone per almeno 20/30 minuti in questo modo eviterete che anneriscano
  • Nella pentola a pressione metto l’olio evo fino a coprire la base e uno spicchio di aglio grosso (o due piccoli).
    Adagio i carciofi in modo che quasi tutti tocchino il fondo.
    Aggiungo sale, pepe, prezzemolo fresco e un po’ del mio dado vegetale che preparo in casa (trovate info qui).
    Copro con acqua ma non del tutto.

  • Chiudo bene la pentola a pressione controllando che le valvole siano tutte a posto e faccio partire a fuoco medio/vivo e dal fischio faccio andare 20 min.
    Quando sono passati 20 min lascio raffreddare e procedo la cottura senza il coperchio in modo da asciugare un po’ l’acqua.

    Suggerimenti:

  • Non esagerate nella quantità di carciofi, calcolate che in questo modo vengono in numero doppio. Nella pentola a pressione grande io ne faccio massimo 5 (che tagliati a metà diventano 10 pezzi)
  • Non mettete troppa acqua, controllate sempre di non superare il limite della pentola a pressione.
    Non mettete troppa acqua anche perché potrebbe succedere che si spappolino tutti, basta coprire un po’ la base della pentola e i primi carciofi sotto.
  • Se amate le spezie sbizzarritevi, io adoro talmente tanto il loro sapore che preferisco non rovinarlo

Buon appetito!!!

Beauty Blogger-Beauty Editor-MUA-Curvy Girl- Autrice di “Make-Up.Vi racconto i suoi segreti e la sua storia” Aliberti Editore

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *