||CAPELLI|| Il prodotto del Mese di Maggio - Lo shampoo secco, i miei preferiti e come utilizzarlo al meglio

Shampoo secco

Lo shampoo secco è quel prodotto che tutte utilizziamo ma del quale spesso non si parla.
Tranquille, se lo utilizzate non siete persone cattive ne tantomeno dovete sentirvi sporche dentro e fuori.
Lo shampoo secco lo usiamo tutte, anche gli uomini!

Gli stylist lo utilizzano per donare texture ai capelli, soprattutto in caso di esigenze di volume particolari.
Le donne comuni lo usano il giorno dopo lo shampoo per rinfrescare la piega.

In alcuni periodi del mese diventa l’amico fondamentale ( in quei giorni gli ormoni sporcano di più i capelli proprio alla cute, lo sapevate), se avete una frangia o un ciuffo che cade sulla fronte e che toccate ripetutamente durante il giorno è altrettanto indispensabile.

Durante un lungo viaggio diventa fondamentale averlo con sé, dopo un massaggio rilassante fatto durante la pausa pranzo, dopo lo sport se si ha tempo solo di fare una doccia veloce.

Ecco alcuni consigli su come utilizzarlo al meglio:

– Vaporizzate sulla cute e non sulle lunghezze ad una distanza di circa 25 /35 cm

– lasciate agire per qualche minuto, io di solito spazzola i capelli, applico lo shampoo secco e mentre lo lascio agire mi trucco.

– spazzolate bene i capelli. Per eliminare eventuali residui bianchi passate un’asciugamano sfregando leggermente o date una phonata ai capelli. A volte se persiste uso un angolo leggermente umido dell’asciugamano per eliminare il bianco alla cute.

Lo so che ve lo state chiedendo.
Come mi muovo tra questa giungla di Dry Shampoo e come scelgo quello giusto?

La scelta è MOLTO soggettiva, come per la maggior parte dei prodotti cosmetici.
Quello che vi posso dire, dopo averne provati tanti è che solo provandoli troverete quello giusto per voi.

Tra di loro alcuni hanno profumi molto forti anche se rimangono ottimi prodotti, come ad esempio quello Fructis, buonissima ma io non sopporto il suo profumo quindi non riesco ad utilizzarlo.

Ecco quindi i miei tre prodotti preferiti:

Questo in particolare è quello che ho sempre con me nella versione viaggio da 50 o 75 ml.
Potete acquistarlo da Tigotà ma io preferisco sempre prenderlo online perché lo pago molto meno, online lo trovate QUI .

Trovate anche una versione viola effetto “volume”.

Scoperto dal mio parrucchiere è un prodotto fantastico non solo da utilizzare sui capelli da rinfrescare ma anche per donare volume.
Se non avete un parrucchiere che tiene la linea Sebastian vi consiglio di dare uno sguardo qui per risparmiare anche qualcosa.

Il più difficile da reperire lo trovo solo su Amazon (ecco dove lo acquisto io ).

Nella versione grande dura tantissimo.
E voi? Avete uno shampoo secco che preferite rispetto agli altri?

Beauty Blogger-Beauty Editor-MUA-Curvy Girl- Autrice di "Make-Up.Vi racconto i suoi segreti e la sua storia" Aliberti Editore

3 Comments

  1. Ciao Roby! Anch'io ho lo shampoo secco della RedKen e mi trovo molto bene. Lo trovo dalla mia parrucchiera a Salara (RO) sia la versione grande che piccola. Buona giornata!

  2. Sei adorabile e sempre pronta a dispensare consigli utili..grazie

  3. Io ho provato qualche anno fa lo shampoo secco della Fructis, lo comprai all'estero e trovai la fragranza alla vaniglia. Il prodotto era buonissimo ma la profumazione troppo forte, tanto che ormai avevo associato l'odore della vaniglia a situazione di disagio. Non so spiegare bene la sensazione. Per quanto riguarda il Batist lo ho pure io e mi trovo proprio bene, amo il fatto che non abbia profumazione. Leggendo in internet ho scoperto che il Batist è in realtà la copia economica del Batiste, shampoo secco famosissimo. Lo hai mai provato il secondo? Io sono curiosissima...

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *